Posso risanare e impermeabilizzare un tetto di un capannone senza smontare lucernai e interrompere le attività lavorative?

Si. Con l’utilizzo di particolari resine dei cicli impermeabili garantiti in PMMA, nella maggior parte dei casi si possono impermeabilizzare tranquillamente coperture industriali o civili senza lo smantellamento delle impermeabilizzazioni esistenti e dei lucernari e sovra opere esistenti, e quindi senza dover interrompere le attività lavorative degli ambienti sottostanti. Inoltre, la possibilità di usare resine a freddo e a reazione di catalisi, permette di poter intervenire su coperture complesse e magari coibentate, senza la possibilità di innescare pericolosi incendi ed in completa sicurezza, sia per i nostri operai che per le persone che lavorano nelle aziende in cui interveniamo con i nostri metodi.

L’eccezionale potere di adesione di queste resine su una miriade di sottofondi, tra i quali metalli, guaine, manti in PVC, tubi in PVC, legno, calcestruzzo, massetti, ecc. ci dà la possibilità di raccordare tutti i diversi elementi esistenti su una copertura complessa in modo ermetico e sicuro nel tempo.

Progetti recenti

 

ULTIME REALIZZAZIONI

Rivestimento in resina per azienda produttrice di pane gratuggiato
Pavimento in calcestruzzo di piazzale carrabile
Impermeabilizzazione Di Copertura Piana Industriale
Impermeabilizzazione di una terrazza a pozzo a Buccinasco (MI)
Impermeabilizzazione di una tettoia di box a Milano

Logo Pavibeton pavimenti industriali milano

© 2019 Pavibeton Srl - Partita IVA/C.F.: 12767870152
Via Cav. Angelo Manzoni, 35 - S. Angelo Lodigiano (LO) - Tel: 0371.216078 - info@pavibeton.net
Cassa Edile di Milano C.I. 14377 - REA: LO - 1451913 - pavibetonsrl@legalmail.it - Sitemap - Privacy Policy Project by ideaBIT web agency